Le rughe del contorno occhi sono un problema molto temuto specialmente dall’universo femminile. Tutto ciò perché, rappresentano la testimonianza del tempo che passa, sfiorendo la bellezza delle donne. Le rughe che si concentrano in questa zona del viso, sono dovute ad un graduale assottigliamento della cute a seguito dell’invecchiamento. Sebbene non siano ben accette dalle donne, non vi è alcuna necessità di farne un dramma. Infatti si può fare qualcosa per prevenirle e, nel caso si fossero già presentate, è possibile adottare dei rimedi naturali in grado quanto meno a ridurre i segni sul volto. Ecco dei piccoli trucchi per allontanare il problema delle rughe del contorno occhi.

Come prevenire le rughe del contorno occhi

Idratare la pelle

Poiché siamo composti per la maggior parte da acqua, la nostra pelle ha continuamente bisogno di essere idratata. La secchezza della cute è una condizione che favorisce la comparsa delle rughe e deve essere assolutamente evitata. In che modo idratarla? Semplicemente con l’acqua, lavando il viso con dell’acqua fresca, diverse volte al giorno.

Riposare bene

Dormire 8 ore a notte è l’ideale se si desidera avere una cute luminosa. Il riposo è quindi fondamentale perché è grazie ad esso che la nostra pelle si mantiene al meglio, senza eventuali stravolgimenti che possono accelerare l’invecchiamento cutaneo.

Seguire un’alimentazione corretta

Se desideriamo avere una pelle luminosa ed elastica, dobbiamo fornirle il nutrimento necessario. L’alimentazione diventa quindi un fattore importantissimo per evitare la comparsa di rughe. Naturalmente questa non deve essere sbilanciata, ma deve privilegiare vitamine e antiossidanti, che si trovano in grande quantità in frutta e verdura. Una buona dose di questi elementi aiuta a proteggere la nostra pelle da agenti esterni e dai radicali liberi.

Combattere lo stress

E’ risaputo che lo stress non faccia bene al nostro organismo e quindi è un acerrimo nemico della pelle. Infatti, la tensione che si accumula sul volto, si ripercuote sulla cute, accentuando la formazione di rughe. Quindi se non spazziamo via i cattivi pensieri dalla nostra mente, sarà quasi impossibile avere un viso radioso.

Evitare l’esposizione solare

Il sole può essere allo stesso tempo nostro amico e nemico. Sicuramente esporsi alla luce del sole, ci consente di produrre automaticamente delle dosi di vitamina D che aiuta a mantenere sane le nostre ossa. Ma una prolungata esposizione ai raggi ultravioletti del sole, non può che accentuare un graduale invecchiamento della cute. Ciò accade specialmente in estate, quando la gente è maggiormente preoccupata ad ottenere una corretta abbronzatura, dimenticandosi dei rischi connessi ai raggi ultravioletti. Bisogna quindi limitare l’esposizione solare, soprattutto nelle ore in cui vi è una maggiore concentrazione dei raggi dannosi (dalle 11 alle 15). Allo stesso tempo, è utile adottare delle creme con filtro anti UV.

Come combattere le rughe del contorno occhi, nel caso si fossero già presentate?

Vitamina E

Anche se la vitamina E si trova comunemente in molti alimenti, è possibile utilizzare anche degli integratori che possono accelerare la rigenerazione cutanea. Potete quindi spremere il contenuto di una capsula di vitamina E direttamente sul contorno occhi, massaggiando in modo da riattivare i normali processi.

Avocado

Utilizzate questo frutto le cui proprietà terapeutiche sono conosciute da tempo. Schiacchiate una porzione di avocado, raccoglietene il succo ed applicatelo sotto il bordo degli occhi, con un bel massaggio accurato. Noterete dei risultati nei giorni successivi.

Cetriolo

Potrete tagliare delle fette di cetriolo e applicarlo sulle palpebre, lasciandole in posa per una mezz’ora. Alcune persone preferiscono addormentarsi con le fette di cetriolo sugli occhi, ma sicuramente non avrete bisogno di tenerle per così tanto tempo.

Limone

Il succo di limone è un ottimo rimedio naturale per la lotta contro le rughe. Potrete passare ogni sera un batuffolo imbevuto di succo di limone sul contorno occhi. Nel giro di poco tempo noterete già i primi risultati.

Olio di ricino

Dovrete applicare l’olio di ricino ogni sera con cadenza quotidiana. Una volta trascorsa una settimana, noterete i primi effetti benefici.

Noci di cocco

Il succo delle noci di cocco ha delle proprietà antiossidanti e contribuisce a ridare freschezza al nostro viso. Usatelo quotidianamente per avere dei risulti concreti.