Tutte le donne, specialmente quelle più avanti con gli anni, vorrebbero avere una pelle liscia e levigata. Il primo passo che solitamente si fa, è utilizzare una cosmesi mirata a ridensificare la pelle. In un secondo momento, si pensa ad interpellare un chirurgo plastico, che effettui un intervento mirato di riempimento delle rughe, attraverso iniezioni di lifting e filler. Il tutto per ridefinire, attraverso l’operazione chirurgica, i lineamenti del viso. Da qualche tempo è arrivata anche in Italia, un nuovo lifting che farà felici molte donne. Si tratta di un lifting senza bisturi che è in grado di ringiovanire il proprio viso, senza effettuare alcun tipo di intervento chirurgico invasivo. Si parla di Ultherapy. Ma di cosa si tratta nei dettagli?

Che cos’è l’Ultherapy

E’ un trattamento di ultima generazione che consente di contrastare l’inevitabile problema dell’invecchiamento della pelle, senza l’utilizzo di bisturi e aghi. L’Ultherapy consente in particolar modo di modellare le guance, la zona mandibolare, le zampe di gallina, il collo, il decolté e l’area delle sopracciglia. E’ particolarmente indicata per chi vuole ringiovanire e risollevare tutta la struttura di viso e collo. Proprio perché interviene dall’interno, consente di ridefinire l’ovale del viso e l’elasticità dei tessuti. Ma come è possibile una cosa del genere? Semplicemente attraverso l’utilizzo di ultrasuoni, che tendono a stimolare il rinnovamento cellulare, attivando il naturale processo di neocollagenesi. In questo modo, le vecchie fibre di collagene, vengono rimpiazzate con quelle nuove, ed è proprio in questo consiste il lifting. L’aspetto veramente positivo, è la possibilità di ottenere dei risultati del tutto simili a quelli che si avrebbero con un lifting chirurgico, in poco tempo e senza avere i classici fastidi post-operatori.

Come funziona

Il trattamento si svolge in una sola seduta della durata variabile, a seconda della parte che si vuole trattare. Solitamente il trattamento impiega dai 30 ai 40 minuti, ed è una procedura assolutamente indolore ( si avverte leggermente calore per via degli ultrasuoni) e non è necessario sedare la parte. Dopo il trattamento, è normale avere un po’ la pelle arrossata e leggermente gonfia. Questo è un effetto temporaneo che andrà via a distanza di alcune ore. Gli effetti del lifting senza bisturi sono già visibili dopo la seduta, ma per godere appieno dei risultati, devono trascorrere dai 2-3 mesi. Allo stesso modo della chirurgia, deve passare del tempo, prima che il nuovo tessuto si sostituisca a quello vecchio. La durata degli effetti non è eterna, infatti i benefici sembra che rimangano per un solo anno. Il trattamento però può essere ripetuto nel tempo e per diverse volte.

Ci sono effetti collaterali?

L’Ultherapy è l’unico intervento non chirurgico approvato dalla FDA (Food and Drug Administration), il severo organo di controllo statunitense in materia di farmaci e alimentazione. Questo significa che è un sistema efficace e che garantisce sicurezza. L’unica cosa che può verificarsi, è l’arrossamento o un leggero rigonfiamento della parte trattata,ma ciò rappresenta una reazione normalissima della pelle.

Quanto costa il trattamento?

I prezzi sono variabili in base al tipo di intervento che si vuole fare. Poiché si tratta di una procedura risolutiva, i costi sono abbastanza alti, rispetto alle altre terapie non invasive. In generale, il costo di ogni singola seduta è intorno ai 300 euro mentre. Se invece si vuole optare per un lifting completo, il prezzo si aggira intorno ai 3000 euro. All’interno di questa cifra, sono però comprese anche le visite di controllo, dopo aver fatto la seduta di ultrasuoni.